giovedì 28 febbraio 2008

T-RED 2° - Sempre cimitero

Notizia pubblicata dalla Gazzetta del Sud Milano Giovedì 28 Febbraio 2008

Scandalo

Servizio andato in onda su Italia1 scoperchia un calderone milionario

''TANGENTI SULLE MULTE''

Clamorosa denuncia delle Iene sulle modalità di incasso delle sanzioni

Buccinasco

Un clamoroso servizio in onda a tarda serata su Italia1 ha scoperchiato un calderone sospettato da molti: sulle multe rosso-stop c'è una ''cresta'' che in certi frangenti diventa vera ecc ecc. ....

Fin qui il giornale.

.

Primo chiedo al signor Sindaco, il nostro Comune è a posto? La mattina che ho visto il Vigile con un tecnico, credo due settimane fa ma posso esserle più preciso in caso di richiesta e comunque Lei lo dovrebbe sapere bene, su cosa stavano intervenendo? Ad occhio nudo mi sembra che la luce gialla duri tra il mezzo secondo ed il secondo in più il che significa che tutte le contravvenzioni precedenti sono state comminate un pò affrettatamente (gioco di parole e contestualmente eufemismo). Le chiedo di nuovo di rimuovere il videosemaforo che non serve affatto per la sicurezza. Buona serata.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ma come si fa ad andare a votare se si ha l'impressione che tutti grattano?

Anonimo ha detto...

A Vidardo le colonnine dei T-RED si vedono benissimo. Da noi sono sopra un palo qualsiasi. Vi offendete se Vi mando a fa un culo?

Jack ha detto...

Io quando giro e vedo dei T-RED sono frenate che si sprecano.


E ho già visto gente tamponarsi per evitare i T-RED.

Sono invece d'accordo con i velox, i T-RED sono un macello, non hanno molta efficacia. La gente ha più paura di essere fotografata col giallo e di dover andare a fare ricorso con tutto quello che comporta.

Ciao.