giovedì 10 giugno 2010

Un ...

politico pensa alle prossime elezioni, un uomo di Stato pensa alle prossime generazioni!

48 commenti:

Anonimo ha detto...

Infatti lo scopo di quasi tutti è massimizzare in termini economici la propria elezione.
Se c'è una persona con le palle fanno di tutto perchè si dimetta.
Vietato, soprattutto per le donne, avere le palle!
Come nel ciclismo d'epoca:
un uomo solo al comando e gli altri sono si e no comparse!
Hanno promesso l'abolizione delle province, hanno promesso di dimezzare i parlamentari, non dicono mai quanto incassa il Presidente della Repubblica e che con oltre mille dipendenti costa di più della Regina Elisabetta.
Voi siete quelli che dovete dare l'esempio non chiedere sempre più soldi ai poveracci!
La crisi non esiste solo per i politici.
Ma il vento prima o poi cambia e la gente e sempre più nera!

Anonimo ha detto...

Pensano solo a sistemare più gente possibile. Ma quale statisti!
Ci vorrebbero il doppio dei magistrati!

Anonimo ha detto...

Ma le province le aboliscono o no?
Se non lo fanno sono dei pagliacci, con tutto il rispetto per i pagliacci!
Avete fatto un programma elettorale rispettatelo!
E vale da Roma a Vigarolo ..
promesse, promesse, promesse ..
null'altro ....

Anonimo ha detto...

Io Crespi l'ho visto aggirarsi al Pilota frequentemente solo prima delle elezioni.
Poi i problemi li ha lasciati al prete!

Anonimo ha detto...

Ha ragione Danila che ha scritto al Cittadino.
Qui si adotta la politica dello struzzo, quando c'è un problema si infila la testa nella sabbia e quando si cerca visibilità avanti con la bandiera tricolore sulla giacca.

Anonimo ha detto...

Oramai i sindaci fanno i piangina di professione.
Non vogliono tagli così si possono spendere 400.000 euro in più per assessori inutili, numerosi consiglieri nella Farmacia comunale, presidenti del consiglio ecc. 500.000 euro in più per la raccolta differenziata (questi annui) a fronte di un appalto che ha lasciato strascichi anche a livello di indagini della magistratura ..
si possono vendere immobili di proprietà comunale fatiscenti per pagarci un affitto da 23.500 euro annui (dal 2007 ad oggi fanno 70.500), sperando che non venga inserito nel PGT perchè vi curiamo
Ma chi sta governando Carlin o Crespi?
Sindaco non si chiami fuori per tutto questo e vogliamo sapere se darà incentivi ai dipendenti comunali che, a detta dei giornali, sono tra i più assenteisti d'Italia.
Se non hanno i coglioni i consiglieri di minoranza, e non dico altro, noi li abbiamo!
Inoltre ci è stato riferito che molti che si fanno chiamare "volontari" spesso sono pagati.
Ma sono volontari o stipendiati e non importa quanto vengono retribuiti.
Immagino che la sua risposta sia sempre la solita:
colpa di Carlin
ed adesso magari anche del parroco di San Rocco
ma levati dalle palle!

Anonimo ha detto...

Tutti dicono qualcosa sul castello Bolognini ma forse il sindaco abita in un altro paese e non si interessa !

Anonimo ha detto...

Persino i bambini si sono resi conto che c'è un castello chiuso che domina il nostro paese.
L'unico che non si avvede di nulla è il sindaco.
Prenoti una visita oculistica!!!!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Quanti mangiapane ad ufo e finti buonisti esistono pure da noi!|

Anonimo ha detto...

Ma veramente, invece di prendere a cuore i problemi seri si permettono di criticare i volontari.
Eccellente amministrazione! E non ci dicano che parlano a titolo personale se no stiano zitti che vomitano solo puttanate!

Anonimo ha detto...

Chi vincerà i mondiali 2010?
.
C R E S P I !!!!

Anonimo ha detto...

Il fiume Lambro, il castello ecc. sono la storia di Sant'Angelo ma a questa amministrazione sembra non interessino!

Anonimo ha detto...

Abolizione delle province, dimezzamento paramentari, posti di lavoro ecc ...
gli unici certi di lauti stipendi sono "lorsignori" e sono anche ottimi cristiani che applicano il detto:
andate e mòltiplicativi.

Anonimo ha detto...

Cara Rosita che hai scritto oggi al "Cittadino" di che di complimenti con il Comune! Sei entrata in una buca enorme che ti ha fatto rischiare la vita, hai segnalato il pericolo ecc. e ci mancherebbe che non ti rimborsino!
Ma gli stradini e la Polizia Locale ci sono solo per farsi vedere in piazza o vigilano sul paese?
Pensa se passava tuo figlio con lo scooter!
Se l'unico problema di Crespi è organizzare feste per farsi vedere non faccia il sindaco ma l'organizzatore di eventi, possibilmente con soldi suoi non nostri!
Non fanno niente per noi e ti fanno rischiare la vita e tu ti complimenti?

Anonimo ha detto...

Con il castello che cade a pezzi, un magazzino obsoleto venduto per riaffittarlo a prezzi ...
il loro problema vuoi che sia una buca?

Anonimo ha detto...

Anche il problema sollevato da don Leva parroco di San Rocco è già andato nel dimenticatoio.
Oggi una lettera di una persona al giornale provinciale lo ripropone argomentando che lui come molte altre persone sono state "costrette" ad abbandonare il Pilota causa il continuo ed irreversibile degrado FISICO E MORALE.
Ma Crespi ha detto che è tutto a posto e quindi sarà così!
Se il sindaco dice una cosa non può essere che la situazione sia diversa da come la descrive lui.
Come per la raccolta differenziata ha ragione lui e noi sudditi paghiamo in religioso silenzio!
Perchè purtroppo c'entra anche la religione.
Meno feste e più lavoro!
Meno assessori e più vita!
Siete la peggiore giunta che Sant'Angelo abbia mai potuto avere.
Pensate solo ai vostri posti e ve ne fregate della vivibilità del paese.
Tra un po saremo peggio di viale Padova, su questo ha ragione il parroco ma mi da l'impressione che sia stato costretto a non dire più niente!

Anonimo ha detto...

Qui il paese cade a pezzi ed il suo unico problema è organizzare feste per farsi vedere perchè alle prossime elezioni si presenterà con il PDL o pretenderà posti in qualche fondazione come qualcun altro!
Dove girano molti soldi (anche se degli altri ma li amministri tu) il potere è al culmine!

Anonimo ha detto...

Il sindaco è come le vuvuzelas!

Anonimo ha detto...

E' inutile prendersela, fanno quello che vogliono.

Anonimo ha detto...

Si vede da come si preoccupano per il Lambro che pensano alle prossime generazioni.

Anonimo ha detto...

Ed anche per il castello!

Anonimo ha detto...

Quasi più nessuno da addosso ad Italia90 perchè raccoglieva i rifiuti con più celerità di oggi ad
1.000.000.000 (unmiliardo) di lire in meno l'anno
ed io pago, io pago, io pago!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Sulla questione Pilota nessuna più fa Leva!

Anonimo ha detto...

Un circo in comune?
Si vede che qualcuno lo sente come suo habitat naturale!
Intanto è una specie di mini cupolone e a fianco c'è la sala Girona che hanno maggiore capienza e quindi non è un doppione ma un triplone!
Comunque il clown "Bisteccone" ne andrà orgoglioso e si sentirà a suo agio!

Anonimo ha detto...

Bello il titolo di oggi del "Cittadino"
Un circo in comune a Sant'Angelo!
e mi ricorda quello che avevano fatto tempo fa
Cura dimagrante per la giunta Crespi!

Anonimo ha detto...

Un circo in Comune, niente di più azzeccato!

Anonimo ha detto...

Un clown bisteccone ed un cambialampadine dei semafori questa è Sant'Angelo!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
MAX ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Pensano a riempirsi le tasche alla faccia della crisi!

MAX ha detto...

Concordo con quanto scrive il Circolo culturale locale del PD su "Il Cittadino"
Nonostante una lunga disanima non ha toccato tutti i punti che Crespi aveva inserito nel "suo" programma elettorale!

Anonimo ha detto...

Veramente del suo programma non ha svolto quasi niente.
Don Leva si è messo in religioso silenzio.
E le cose rimangono statiche e quindi quattro anni buttati via!

Anonimo ha detto...

Egregio signor Racconi le cose che ha scritto sul turismo in entrata le dovrebbe dire al suo sindaco se ha la bontà di ascoltarla.
Comunque noto che usa lo stesso linguaggio laddove dice "Ma soprattutto sono i Santangiolini che devono avere un approccio diverso verso il turista considerato a volte come un vero fastidio"
Praticamente una volta è colpa di Carlin, una volta è colpa delle opposizioni, una volta è colpa dei commercianti, Pisati ha citato anche le Associazioni di volontariato, adesso mi sembra che lei insinui che i volontari della Casa di madre Cabrini ....
Ma l'amministrazione comunale ed i suoi dipendenti non hanno mai nessuna responsabilità?
Prima fatevi l'esame di coscienza voi e poi, eventualmente, sparate sui barasini.

Anonimo ha detto...

Ma come non c'è turismo a Sant'Angelo.
Passate mai al quartiere Pilota-Romita c'è un'infinità di stranieri.
Passate mai all'Happy Days è stracolmo di stranieri.
Passate mai in via Montegrappa anchè li c'è pieno.
Passate mai in via Cavour, in viale Zara, in via Polli e Daccò, sul "Trage".
Siete mai stati al Chiesuolo domenica pomeriggio, anchè li c'è pieno di stranieri.
Don Leva sono turisti, sono turisti!
Cosa aveva capito lei?
E poi se Crespi ha detto che va tutto bene lei che fa insiste?
No riprende a starsene zitto, ma che prete è?
Crespi lei è quasi a fine mandato e la colpa è ancora di Carlin, il quale però se lo merita così impara a festeggiare con lei la sua vittoria elettorale ai danni del PDL (tuo partito).

Anonimo ha detto...

La chiesa richiama poco ma vedere chiuso il castello fa tristezza.
Che manchi il turismo qui perchè gli indigeni sono poco disponibili è un'uscita fuori luogo!

Anonimo ha detto...

In Comune ci deve essere un'aria particolare che non rigenera bene le cellule!

Anonimo ha detto...

Dopo la sceneggiata del nuovo assessore (Vicini) che aveva fatto il magnanimo gesto di rinunciare alla prebenda.......sembra che tutto sia già cambiato e che la prebenda la incassi regolarmente.
La pubblicità (INGANNEVOLE) rimane sempre l'anima del commercio (DI VOTI)in cui in nostro "imperatore" è maestro !!!!!!

Anonimo ha detto...

Il lupo cambio il pelo ma non il vizio!
E alla casa Aler di via Cordai tre incendi in poco tempo.
I turisti che vi passano si riscaldano e diteci che siamo razzisti perchè è l'unico argomento che vi è rimasto!

Anonimo ha detto...

Lavori al via in piasa Nøva, incrociamo le dita!

Anonimo ha detto...

E' inutile sperticarsi tanto fanno sempre quello che vogliono.
Il fine di quasi tutti i politici è ingrassare!

Alessandra ha detto...

passo unicamente per un saluto caro Max...e un abbraccio :-)
Ale

Alessandra ha detto...

:-)
sei tremendo!

MAX ha detto...

lo so!!!!

Alessandra ha detto...

ma in senso buono però!!!! assolutissimamente!

MAX ha detto...

So anche questo!