lunedì 2 novembre 2009

Signor Sindaco Crespi una SpA per i rifiuti .. no grazie

Secondo lei, tutto deve essere pubblico, oramai per Lei è una abitudine.
Invece, secondo me, tutto deve essere privato ma sotto il controllo pubblico.
Si ricorda'ultima volta che ci siamo visti in comune ( EH MA IO RICEVO TANTE PERSONE COME FACCIO A RICORDARMI? MA VA! A Lei di me non gliene fregherà niente .. ma io ricordo bene ..
Uè, io avevo ragione, ma voi dovete difendere i dipendenti comunali a quale scopo?
Benvenuto Brunetta, ci sono dipendenti pubblici che danno anche l'anima ed io li apprezzo e li difendo a spada tratta, ma l'ultima volta che sono stato in comune mi hanno preso per il culo e poi è intervenuto lei, poteva farne a meno. (Tanto è vero che le missive successive mi hanno dato ragione rispetto alle mie rimostranze)
.. ed inoltre ricordo bene le sue parole ..
bravo .. complimenti ed applausi ..
Ho tenuto tutta la documentazione al riguardo ... con voi non si sa mai ..

4 commenti:

Il Massimo ha detto...

Qualcuno è rimasto escluso dalle elezioni?

Bruno ha detto...

eh beh fa piacere pero' ......... :-)

¤FP¤ ha detto...

Tenere tutte le documentazioni si fa di principio, chiunque ci sia di mezzo (te lo dice una che ha ancora le registrazioni delle interviste di un anno e mezzo fa anche se in teoria non dovrebbero più servire a niente, ma come direbbe mia nonna: "A sa sa' mai").

Il Massimo ha detto...

Ma qui molti vogliono privatizzare un bene primario come l'acqua e noi vogliamo rendere pubblico un servizio privato quale la raccolta rifiuti?