sabato 30 maggio 2009

Ho disertato ...

per un po la blogsfera. Lavori di sistemazione della casa mi hanno preso con conseguenti profonde pulizie. Il sindaco gongola perchè così non ho potuto essere presente sui siti che si interessano ai problemi locali. Ultimamente ho visto anche cose buone effettuate dall'amministrazione ma è su quelle sostanziali che faccio fatica a comprendere. E rimango in attesa di capire il groviglio dellla raccolta differenziata e, soprattutto, chi pagherà per errori non commessi di certo dai cittadini. Passerò poi da Voi per salutarVi. Ciao a tutti.

25 commenti:

Suysan ha detto...

Intanto passo qui e ti saluto io!!

Bruno ha detto...

un saluto te lo lascio anche io, mi assento per un po' di giorni....

Guernica ha detto...

Ma ora torni?
Altrimenti poi il sindaco gongola un po' troppo!;)

la bislacca ha detto...

Eh, caro mio, l'ultima volta che ho parlato di politica è successo il finimondo.
:-)
Senti, il mio blog ufficiale è questo:
http://testabislacca.wordpress.com/
Magari ti piace più l'altro, anche se lo aggiorno poco.
Notte. :-)

Pupottina ha detto...

amori criminali?
non l'ho mai visto questo programma ... io seguo Donne mortali ... lì sono le donne che si sbarazzano di mariti e figli ... ma io non prendo appunti ;-)

Tua madre Ornella ha detto...

Intanto la tua assenza l'abbiamo notata!
Un caro saluto
Ornella

Alessandra ha detto...

ma cavolo Max! non vorrai lasciar libero il campo???

un baciotto!
Ale

¤FP¤ ha detto...

In effetti ci manchi!!!!!!!

Anonimo ha detto...

oeu!!!!

Pupottina ha detto...

Buon giovedì!

Janas ha detto...

Wè, e allora ti lascio un salutone! E buoni lavori!!!

Anonimo ha detto...

e si si ...

la signora in rosso ha detto...

bentornato! meglio fare il proprio dovere con coscienza che lasciar fare agli altri con profitto!
Buona domenica

stella ha detto...

Rimani in attesa eh eh eh...

Alessandra ha detto...

Max!!! i bambini di oggi giocano già nei centri commerciali!!!! che schifo! ...le giornate passate all'oratorio o nel prato davanti a casa sono un ricordo nostro.
buona domenica!
oggi festeggio 100 anni del mio asilo (come bambina e come maestra!) son quasi pronta per immergermi in una marea di volti da riconoscere!!!
un abbraccio
Ale

Pupottina ha detto...

;-)

buon fine weekend
e... tranquillo... sono sopravvissuta al 6 giugno dopo la profezia del dvd recorder ...

solopoesie ha detto...

Ciao MaSSimo
Sono tornata ora del mare, sono partita da casa mia col sole , appena arrivata a Scauri ( si trova nel Lazio ) Ha piovuto per tutto il giorno , era meglio se restavo a casa mia , che tristezza!
Al ritorno a casa sono rimasta contenta almeno di aver trovato il tuo commento e di altri ...Grazie.
BUONA NOTTE ..LINA

Baol ha detto...

Noi ti aspettiamo :)

alsiva ha detto...

saluti rossella

Raffaele ha detto...

Carissimo Massimo,
un caloroso saltuto al tuo amorevole cuore nella speranza che rientri al più presto perchè assai richiesto è da tanti cari amici.
Affettuosamente
Raffaele

Kniendich ha detto...

Carissimo.. passo velocemente per sincerarmi che tutto proceda nel migliore dei modi, su questa tua piazza virtuale...
Capisco quanto prendono i lavori di ristrutturazione della casa perchè provengo anche io da questa tragedia.. superata..fortunatamente.

Un abbraccio..

Guernica ha detto...

Il Massimo mi sa che mi ha gettato la spugna....:(

¤FP¤ ha detto...

Massimo che fine hai fatto: la blogosfera non è la stessa senza di te!

solopoesie ha detto...

Massimo
Anch'io ho notato la tua assenza e appena visto il tuo commento che mi hai lasciato sono corsa da....te.
Certo che con la bella stagione stare sempre davanti al p.c.
si fa un pò fatica , poi a luglio si va in vacanza...e poi a settembre tutti quì...bella questa nostra amicizia .
Anche se Vituale resiste anche alla lontananza...Si dice bene infatti che gli amici sono come le perle:
nascono da un granello di sabbia,
solidificano nel tempo
e diventano un tesoro. .
Grazie di essermi amico...Lina

Antonio ha detto...

Ciao qui ho trascorso la navigazione nel Web e di guardare il tuo blog e vedere il motivo per cui ho deciso, come la patria della mia famiglia
mio padre è venuto da Bologna e vi auguriamo una visita Antonio M Matioli Sao Jose dos Campos Sao Paulo Brasile con grande desiderio di conoscere la terra dei miei antenati Italia


abbracci a tutti
http://noticiasjornaistv.blogspot.com/