I politici mi amano

martedì 14 aprile 2009

Terremoto, polemiche, Facebook ed altro

Il terremoto in Abruzzo ha colpito tutti e tutto indistintamente. Le televisioni ne hanno parlato ampiamente e pertanto nulla aggiungo. Ne hanno parlato vantantosi poi degli ascolti raggiunti (io e molti altri abbiamo inviato mail di chiarimenti a tg1@rai.it, visto che paghiamo il canone) che considero roba da matti atteso l'argomento trattato. Poi si è iniziato subito con le polemiche per coprire i probemi contingenti e passati. Molti della classe politica ne hanno approfittato per recarsi sul posto, a nostre spese, per avere una grande visibilità in vista delle elezioni europee. Avrebbero potuto starsene al loro posto e devolvere il loro costo + elicotteri, macchine blu e relative scorte. E non vogliono accorpare referendum ed elezioni liberando 400 milioni di euro per biechi calcoli e che potrebbero essere utilizzati per la ricostruzione. Ma si sa, la vanità è la qualità principe che alberga nelle menti dei politicanti, dal locale a Montecitorio. Il vituperato Facebook ha contribuito a farci conoscere realtà ed iniziative che altrimenti non avremmo neanche sognato. Certo che molti lo utilizzano ancora molto male. Ma ognuno è libero di gestire il proprio spazio come meglio crede.
22/04/2009
Siamo sempre in attesa di sapere chi pagherà e quanto costerà il caos della raccolta differenziata (che non hanno creato i cittadini). Appalto, disagi, afffidamento temporaneo ecc.

134 Commenti:

  • pienamente d'accordo.....e nei paesini dove le TV e i giornalisti non c'erano non è andato nessuno ... a parte Fini ma dopo le polemiche uscite.....chiara e netta la campagna elettorale....
    quindi alla domanda che sicuramente molti fanno: "voi di sx siste solo capaci a polemizzare e distruggere chi scende in campo?" ...... no, personalmente mi sono rotto i coglioni che a pagare siano sempre gli stessi, cioè la classe operaia e impiegati ... compreso e soprattutto i privilegi della nostra CASTA politica (sinistra, destra e centro)

    Di Blogger Bruno, Alle 14 aprile 2009 10:12  

  • Bruno, siamo in tanti a pensarla come te, indipendemente dal (credo) politico.
    Sfruttano tutte le occasioni.
    A loro fa piacere che ci sia ancora gente che litiga ancora per la politica, "dividi ed impera".

    Di Blogger Il Massimo, Alle 14 aprile 2009 10:25  

  • quanto hai ragione, Massimo!
    quanti soldi si potevano risparmiare e dare a chi soffre in questo momento. non oso pensare a come starei nelle loro situazioni, o meglio lo spettro di quel pensiero forse alberga anche troppo la mia mente....
    nella mia zona sono tornate già parte delle famiglie che vivevano lì, ma avevano radici da me...
    la classe politica dovrebbe cercare di risolvere il problema al più presto anche se nuove scosse sembrano continuare a persistere in quell'area.... bisogna che si decida presto il da farsi con sostegno maggiore per chi è ancora lì

    Di Blogger Pupottina, Alle 14 aprile 2009 11:54  

  • Pupottina. I problemi, tu che sei della zona, li conosci meglio di me. Parlo di quelli immediati e contingenti, per quelli a lunga scadenza ho poco fiducia nei politicanti viste le esperienze precedenti e visto che da 50 anni cambiano nomi ai partiti ma le facce sono sempre quelle.
    Come dice Bruno, Dx, Sx, Centro ecc.
    ..... Le voci fuori dal coro vengono subito recise ...
    La cadrega (sedia) non si molla mai ...

    Di Blogger Il Massimo, Alle 14 aprile 2009 13:07  

  • Forse sarò una di quelle che usa male facebook ma ci ho trovato tante iniziative e appelli importanti a cui aderire in questo momento!

    Di Blogger Suysan, Alle 14 aprile 2009 15:11  

  • ehm...io sono lontana da qsto mondo!

    Un abbraccio mio caro

    Di Anonymous desaparecida, Alle 14 aprile 2009 15:42  

  • Suysan, non mi riferivo a te.
    L'ho scritto e riscritto che alcuni lo usano bene.
    Desaparecida, quale mondo?

    Di Blogger Il Massimo, Alle 14 aprile 2009 16:30  

  • Io sono in pratica apolitica.Al massimo potrei tenere per la persona.Il partito mi interessa relativamente,purchè si decidano una buona volta a togliersi tutti dai piedi e a lasciare spazio a chi magari la politica la sa davvero fare.
    Perchè sono una gran massa di incompetenti.Ed è meglio che non continuo.
    Detto questo...I media dovrebbero vergognarsi solo! E anche certa gente comune. A volte non capisco. Non capisco davvero l'essere umano.
    Se riesco posto stasera.Altrimenti domani.
    Passata bene la Pasqua?

    Di Blogger Guernica, Alle 14 aprile 2009 18:05  

  • Parto dalla fine Guerny. Si, la Pasqua l'ho passata bene nonostante la recente frattura. Comincio a circolare per la felicità del "mio" sindaco.
    La tua considerazione sui politici: la parola d'ordine è largo a giovani!!!
    Infatti alcuni camion di pannoloni e cateteri sono stati dirottati verso il parlamento.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 14 aprile 2009 18:26  

  • perdona Max se sono fuori argomento... ma quel che hai scritto da me è troppo forte.
    Hai tanto male?

    ciao Ale

    Di Blogger Alessandra, Alle 14 aprile 2009 19:34  

  • Purtroppo la gattina è veramente così.
    A me piange il cuore ma è la legge della natura.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 14 aprile 2009 20:15  

  • ah ecco cosa erano quei camion su piazza montecitorio.....

    Di Blogger zefirina, Alle 14 aprile 2009 20:26  

  • @ Zefi - Ti è piaciuta la battuta sui giovani paarlamentari!

    Di Blogger Il Massimo, Alle 14 aprile 2009 20:36  

  • Io mi son sempre considerato fortunato per il fatto di poter approfittare del mio abbonamento Sky e del suo imparziale e preparato SkyTG24,ma il terremoto ha peggiorato la qualità dei servizi anche di questa colonna dell'Informazione.
    Il resto dei Tg che la TV in chiaro passa sono entrati in un vortice di bassezza davvero impensabile per quanto da sempre sostenga la loro inutilità per l'informazione del cittadino.
    I servizi sciacalli abbondano,la mia TV rimane desolamente spenta..
    Poi scopri che esiete Internet e FB,ma chi è più sfortunato,rimane sempre più disinformato,ahimè

    Di Blogger Francio Mc Lintock#5, Alle 15 aprile 2009 01:48  

  • ciaoooooooooooooo Massimo
    buongiorno, buon mercoledì.... dopo la pioggia di Pasquetta era normale che da ieri ci fosse un sole splendido ad accompagnare i passi di chi va a lavoro..... O_O

    Di Blogger Pupottina, Alle 15 aprile 2009 07:42  

  • Francio ... i motori sono caldi????
    Pupo ... da noi bene anche Pasqua e lunedì.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 15 aprile 2009 11:06  

  • vero
    corta, ma intensissima e senza voglia di fare niente sembra ancora più interminabile... se penso che fra mezz'ora sono a casa ed ho tutt'altro mondo da organizzare....... hmmmmmmmmmmmmmm!

    Di Blogger Pupottina, Alle 15 aprile 2009 11:31  

  • Mia moglie è tutta mattina che urla che deve fare questo e quello. Ma io ho il malleolo in fase di risstrutturazione e non posso aiutarla come al solito per cui ... Domani riprende il lavoro .. un po di respiro ...

    Di Blogger Il Massimo, Alle 15 aprile 2009 11:43  

  • Avranno la colla sulle sedie???!!!
    Rimettiti presto Massimo!

    Di Blogger Guernica, Alle 15 aprile 2009 16:43  

  • super resistente ....

    Di Blogger Il Massimo, Alle 15 aprile 2009 17:48  

  • Massimo, noi due ci troviamo bene su FB.

    Di Blogger stella, Alle 15 aprile 2009 21:55  

  • Basta usarlo bene ....

    Di Blogger Il Massimo, Alle 15 aprile 2009 22:02  

  • Sono d'accordo con te caro il mio massimo.
    Secondo me Lo stato dovrebbe avere un fondo cassa per le emergenze, sarebbe la cosa migliore.
    Un bacio.

    Di Blogger rosy, Alle 16 aprile 2009 09:19  

  • @ Rosy -Quando interessa loro i soldi saltano fuori sempre. Quando ci sono queste catastrofi confidano nella solidarietà della gente comune, dei volontari ecc.
    Ma i soldi sono sempre e comunque i nostri .....

    Di Blogger Il Massimo, Alle 16 aprile 2009 09:35  

  • hai ragione
    ciao
    Michele
    http://pianetatempolibero.blogspot.com

    Di Anonymous Michele, Alle 16 aprile 2009 10:37  

  • Michele. Non mi basta la ragione, voglio che ci sia più giustizia sociale.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 16 aprile 2009 11:00  

  • Buon giorno Massimo!:)
    ...certo.A base di Euro è fatta la colla!eheh

    Di Blogger Guernica, Alle 16 aprile 2009 12:44  

  • Guerny, forte questa!!!!
    La riferirò al sindaco.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 16 aprile 2009 13:25  

  • Grazie della visita e del commento....concordo col tuo post...
    A presto,ciao

    Di Blogger lucagel1, Alle 16 aprile 2009 15:44  

  • Ciao Lucagel, grazie ed a presto.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 16 aprile 2009 17:29  

  • Ciao,amico neo-arruolato alla Red&white Army,,,
    Sul nostro blog ho fatto un pezzo sulla nostra ultima vittoria europea c'e qualcosa che ti riguarda!!!!

    Di Blogger Francio McLintock#5, Alle 17 aprile 2009 00:46  

  • Vero.
    Stasera ho postato qualcosa di analogo (ma sull'altro blog).
    Mi fa senso vedere speculare su una tragedia come questa solo per il proprio tornaconto.
    Notte.

    Di Blogger la bislacca, Alle 17 aprile 2009 02:41  

  • Francio. Noi abbiamo imparato a digerire le sconfitte. Certo che il vostro cammino sin qui è stato ottimo. Onore all'Arsenal.
    La Bisla - Se non c'è cambio di mentalità e se politici rimangono quasi sempre impuniti ....

    Di Blogger Il Massimo, Alle 17 aprile 2009 08:36  

  • Ciao caro Massimo...grazie per le tue fantastiche frasi.Stò bene,è un pò di turbolenza che affligge il mio cuore ma passerà...serena giornata.

    Di Blogger frufrupina, Alle 17 aprile 2009 11:05  

  • Grazie a te Pina. Guarda sempre avanti con ottimismo.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 17 aprile 2009 11:25  

  • Che ha detto il sindaco?
    mmmm non confermerà mai!D'altronde si fa molto negazionismo in giro.Va di moda!;)

    P.S. Ma qui urge nuovo post!

    Di Blogger Guernica, Alle 17 aprile 2009 11:58  

  • Ovviamente non può telefonarmi. Ci mancherebbe anche questa. In questo momento ha un sacco di gatte da pelare.
    Ti posso assicurare che mi legge regolarmente perchè quando lo incontro ne fa riferimento.
    Ciao super Guerny.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 17 aprile 2009 12:53  

  • Concordo con tutto quello che dici nel post. E basta sprechi per farsi propaganda, cari politici! I soldi che spendeteper andare in Abruzzo usateli per opere concrete pro terremotati!

    Di Blogger Angelo azzurro, Alle 17 aprile 2009 16:01  

  • buonaserata max, nel mio paese è stato eletto come sindaco il direttore di una banca locale.... ha fatto il doppio dei danni sia come direttore sia come sindaco....cmq sia di dx che di sx quando sono al potere si credono di essere Dio. ciao e besitos(in portoghese)susy

    Di Blogger susy, Alle 17 aprile 2009 22:17  

  • Anche il mio svolgeva quella professione.
    In quanto a danni .....
    Comunque in democrazia vince che piglia più voti, evidentemente lo hanno votato.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 17 aprile 2009 22:27  

  • Ciao Massimo, ti ho letto sul blog della "terremotata" (prendo a prestito questo termine per non farle pubblicità) dove sono approdata seguendo un link.
    Mi è piaciuto che anche tu abbia apprezzato, il commento di Rossella, e desideravo dirtelo.
    A proposito della caccia ai denari, trovo incredibile che nessuno dei nostri politici ricordi i 350.000 euro di cui l'Italia è multata giornalmente a causa della mancata attribuzione delle frequenze a Europa7. E' una cifra enorme che servirebbe riparmiare per la ricostruzione.
    Fa male vedere l'allegro sperperamento del denaro pubblico, quando nelle famiglie si stringe la cinghia. Mara

    Di Anonymous Mara, Alle 18 aprile 2009 11:00  

  • Mara. Mi fa piacere la tua visita. Peccato non riconduca ad un blog. Io li presso anche a livello locale ma non c'è peggior sordo di chi non ci sente. Fanno polveroni a destra e a sinistra per sviarci da prroblemi veri e seri.
    Se non cambiano mentalità, la decadenza sarà inesorabile.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 18 aprile 2009 11:11  

  • Ciao Massimo, ti ho letto sul blog della "terremotata" (prendo a prestito questo termine per non farle pubblicità) dove sono approdata seguendo un link.
    Mi è piaciuto che anche tu abbia apprezzato, il commento di Rossella, e desideravo dirtelo.
    A proposito della caccia ai denari, trovo incredibile che nessuno dei nostri politici ricordi i 350.000 euro di cui l'Italia è multata giornalmente a causa della mancata attribuzione delle frequenze a Europa7. E' una cifra enorme che servirebbe riparmiare per la ricostruzione.
    Fa male vedere l'allegro sperperamento del denaro pubblico, quando nelle famiglie si stringe la cinghia. Mara

    Di Anonymous Mara, Alle 18 aprile 2009 11:19  

  • Mara. Anche io ho seguito i tuo stesso percorso ma ho preferito commentare di là perchè se dici qualcosa che non gli garba passano ad insulti irripetibili.
    Vale per me, per Nestor, per Angela e per molti altri. Si qualificano da soli.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 18 aprile 2009 11:26  

  • scusami non so come ho fatto ma mi ha duplicato, puoi cancellare il doppione per favore. Grazie e ciao. Mara

    Di Anonymous Mara, Alle 18 aprile 2009 11:31  

  • Spero mi accetterai lo stesso tra i tuoi lettori, anche se "anonimo" mi firmo. Mara

    Di Anonymous Mara, Alle 18 aprile 2009 11:38  

  • Buon giorno Massimo!
    Appena puoi passa.C'è un'iniziativa per l'Abruzzo,mi interessrebbe sentire il tuo parere.
    A presto!

    Di Blogger Guernica, Alle 18 aprile 2009 12:30  

  • Mara il problema non è chi si firma o chi non si firma. Il problema è che qualcuno vorrebbe regolamentare sia i blog, sia Facebook (leggi censura) tipo KGB o CIA. Il problema è che ci sono personaggi che passano solo per offendere gratuitamente, Il problema è che molti radical chic, non mollano la grana che hanno a favore dei poveri, anzi a volte sfruttano la situazione. Più chiaro di così!!!
    Altro che blog di cucito.
    Se sei su FB chiedimi l'amicizia con specifica perchè spesso ignoro!!!!
    Grazie Mara, sei grande.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 18 aprile 2009 13:23  

  • Massimo
    quanta specuazione con questi terremoti ...Da me dopo il terremote dell'1980 con le case sole lesionate la camorra e i politici si arricchirono con i soldi dello stato ..
    E’ crudele ed umiliante
    constatare che le opere umane, costate tanti anni di lavoro e sacrificio, possano venir distrutte in pochi secondi…
    la terra, simbolo stesso di solidità, può muoversi sotto i nostri piedi come una sottile pellicola su un liquido”
    Il rimedio, secondo me, non sta nel prevedere la catastrofe per fuggirla, ma nell’evitarla dal bel principio, studiando il terreno sul quale edificare e facendosi guidare nella scelta dall’esperienza e dalla scienza.
    Spero solo che si dica una volta x tutte la parola ...BASTA!!!

    BUON POMERIGGIO..LINA

    Di Blogger solopoesie, Alle 18 aprile 2009 14:28  

  • Lina lo stiamo dicendo ma nessuno si schioda. Lo sai anche tu che in Giappone un terromoto di questa entità è considerato quasi ridicolo e non si registra un morto. Come mai? Allora è ovvio chiedersi, e che se lo chiedano anche gli abruzzesi chi è Del Turco, cosa ha fatto? I soldi andavano appunto utlizzati per case solide e/o da ristrutturare ed invece .. ed a Napoli e dintorni si chiedono cosa hanno fatto Bassolino e Jervolino? Si chiedono cosa ha fatto Storace nel Lazio per avere ua sanità da terzo mondo con debiti colossali? e Catania ed in più Scapagnino è stato eletto in parlamento.
    Allora non è questione di destra o sinistra .. ed alla fine è sempre colpa dei lavoratori ... i politici hanno sempre un buona parola per se stessi ..
    oltre che un lauto stipendio ..
    Ma li possino ...

    Di Blogger Il Massimo, Alle 18 aprile 2009 14:50  

  • Ciao Carissimo Massimo,
    vi sono vicino nel pensiero e nel cuore anche se il mio guerriero essere vorrebbe reagire con la sua assai infuocata celestiale spada .

    Di Blogger Raffaele, Alle 18 aprile 2009 16:43  

  • Reagisci come ti pare Raffaele, sei sempre il benvenuto.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 18 aprile 2009 17:02  

  • mi trovo a pensarla come te, caro Max, il tuo ultimo commento è molto simile al mio pensiero.
    buona domenica!!!

    Ale :-)

    Di Blogger Alessandra, Alle 18 aprile 2009 17:12  

  • opppssss! il penultimo!

    Di Blogger Alessandra, Alle 18 aprile 2009 17:13  

  • T'ho risposto al commento...alla fine sembravo isterica sulla tastiera eheheh m'è venuto da ridere!
    :D

    Di Blogger Guernica, Alle 18 aprile 2009 18:26  

  • Ale ti sembra strano che siamo d'accordo?
    E se lo fossimo sempre cosa ci scriviamo?
    Guerny ho letto, ho letto.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 18 aprile 2009 19:53  

  • no Max! non è strano, la mia era solo una constatazione. Sai qual'è il mio lavoro e dopo tantissimi anni posso ben dire che qualsiasi sia la bandiera e il colore la sostanza la fanno solo gli uomini. Purtoppo difficilmente si trova sostanza, questo è il punto.

    un bacio
    Ale

    Di Blogger Alessandra, Alle 19 aprile 2009 12:21  

  • Infatti sono quelli che si credono superiori che mi fanno paura.
    Io ho trovato una dimensione vera molto tardi, quando sono stato libero dal lavoro che svolgevo che volente o nolente condizionava.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 19 aprile 2009 14:01  

  • Detesto la politica ed i politicanti, ho la brutta sensazione che non ci sia speranza per chi non partecipa in qualche modo al banchetto.
    Recentemente ho seguito un'inchiesta sulla politica e le amministrazioni locali svedesi, si presentano talmente rigorosi ed efficienti da far dubitare possa essere davvero così. Ai loro occhi il nostro sistema è incomprensibile.
    Dal giorno del terremoto ho ascoltato spesso la frase di rito che si sfodera in queste circostanze: "mai più".
    Quante volte l'abbiamo già sentita e quante volte ancora la risentiremo? Alle mie orecchie suona come un insulto.
    In un sistema così complessamente corrotto e colluso come può il nostro Paese progredire nel rispetto dei suoi cittadini e delle loro sacrosante necessità?
    L' etica è l'ingrediente base che scarseggia nel nostro minestrone.
    Buona domenica. Mara

    Di Anonymous Mara, Alle 19 aprile 2009 17:11  

  • Buona domenica Mara. Utopicamente tendo a pensare che ci possono essere speranze ma le stesse cose le ho sentite dopo il Belice, l'Irpinia , l'Umbria ecc.
    Sarà ben difficile, nessuno si accontenta più. Le indagini le fanno dopo. Mentre si costruisce chi fa controlli.Si rilasciano o meno certificati di agibilità ecc. ecc.
    Prevenire è meglio che curare.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 19 aprile 2009 17:27  

  • salve sono rossella, sono venuta a leggere qualcosa in casa tua e volevo dirti che ti ringrazio per i complimenti(si fa per dire) che mi fai dopo i commenti che ho fatto sul post di miskappa , ma credimi io stò di quà , quasi vicina a loro (130 km.) ma vicina per lavoro, studio, amici etc. ma lo sputare veleno senza avere le prove mi fa schifo indipendentemente dal colore (io pure non sono tenera con i politici tutti e di tutti i colori) ma prima di azionare la bocca accendo il cervello, il non avere rende l'uomo ingrato ma l'uomo ingrato quando lo è, lo è per natura. non so se avete letto tutto il suo blog , io ci ho perso una mattinata(fatelo anche voi non per soddisfare il proprio voyerismo ma per capire), ho letto solo i suoi post e i commenti al terremoto: è una che ha i soldi a palate, adesso purtroppo ha perso tutto come l'operaio della SIEMENS che sta chiudendo nella marsica, ed è dura per tutti , mi dispiace, ma il dolore non autorizza a sparare nel mucchio quando si spara si deve mirare bene altrimenti i mucchio che non ha colpa si ribella, scusatemi per lo sfogo ma mi stà a fà schifo quel blog
    gli abruzzesi non sono così, e quelli di sinistra nemmeno , l'essere umano demente lo è per natura , ha 2 neuroni che camminano su strade parellele e non si incontreranno mai e i neuroni si sa sono collegati fra di loro dai propri assoni e cilindrasse (si vedo che so di medicina...), e poi
    meglio un blog di ricamo che di cazzate
    baci rossella
    http://alsiva-alsiva.blogspot.com/

    Di Anonymous Anonimo, Alle 19 aprile 2009 17:35  

  • Ciao Massimo,in merito al tuo commento lasciato sul blog di Miskappa,volevo sapere se era rivolto a me o a un altro(@Marco),perchè se il tuo commento è riferito a me,c'azzecca poco,anche perchè il commento che ho lasciato è per l'anonimo che pubblica commenti senza senso RIpublicando i post di Anna!!!
    E non ho fatto citazioni politiche,tranne in un commento precedente in cui accusavo l'esposizione mediatica di tanti politici abruzzesi (Destra-Centro-Sinistra) durante i giorni del terremoto,per potersi accaparrare voti e lodi!
    Grazie!

    Di Blogger Marco Dale, Alle 19 aprile 2009 17:45  

  • Rossella, premesso che quando non si offende ognuno può eprimere il proprio pensiero, finora li ho letti tutti i commenti ma adesso cominciano a stancarmi.
    Sono quasi tutti dello stesso tenore.
    La gente comune solidarizza perchè la tragedia che ha colpito l'Abruzzo è per dimensioni e numero di morti eclatante.
    Questo fa loro onore ma, magari, non si interessa del vicino di casa che ha perrso il lavoro e non avendo un futuro si butta sotto la metro od altro.
    Da come scrive, in effetti, si evince
    che la signora non conduceva una vita
    da povera ma neanche questo, di per se,
    è una colpa. Quello che non mi piace è l'impostazione di attacco a zero contro tutto e tutti. In questo momento "loro",
    come chi perde il lavoro, come chi non l'ha mai avuto, come chi non sa come tirare sera in tutta Italia, hanno bisogno di tutto meno di quello che molti enunciano in "quel" blog.
    E' altrettanto ovvio che molti srivono
    come anonimi perchè chi va contro il loro pensiero viene offeso i maniera volgare dai più ed in modo fini dai titolari del blog. Io mi sono ripromesso
    di non passare più ma la tentazione c'è sempre. Io sono credente e mi hanno insegnato: i semi gettati sui sassi non germineranno, ergo ....
    Con affetto.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 19 aprile 2009 19:23  

  • Marco io non passo ad offendere nessuno
    anche se qualche volta mi scappa la pazienza. A volte veniamo mal interpretati
    e ti sparano addosso di tutto. Poi c'è un
    anonimo (amministratore di un blog che lì non si qualifica) che qui elimino regolarmente. Su altri siti questa pssibilità mi è preclusa.
    Io mi sento a posto con la coscienza.
    Ciao.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 19 aprile 2009 20:42  

  • buon lunedì
    ^_____________________^
    sono tornata alla normalità del mio blog.... spero ...
    il tempo è grigio grigio e non promette niente di buono ....
    però io sono tornata lo stesso....partendo dal lunedì della settimana in cui mi ero interrotta ...

    Di Blogger Pupottina, Alle 20 aprile 2009 08:14  

  • no, Massimo, nella vita non bisogna mai attendere troppo e per fortuna che esiste l'amore a rendere uniche ed indimenticabili le nostre giornate ed a dare un valore alle attese, ma anche farci palpitare e soffrire se le cose non vanno per il verso giusto....

    buona serata

    p.s. chi è la Doberman?

    Di Blogger Pupottina, Alle 20 aprile 2009 20:00  

  • Anto, è giusto che ci siano opinioni diverse.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 20 aprile 2009 20:14  

  • Buona sera... pure io arrivo qua rimbalzando da blog in blog.
    Non sono una fan o amica di quella che voi chiamate "terremotata" (perfino paura di farle pubblicità... è davvero ridicolo questo) ma una semplice lettrice di passaggio. Mi sono presa la briga di leggere tutti i commenti fatti in questi giorni sul suo blog e ho notato che l'intolleranza non viene certo dai frequentatori di quel sito, ma dai tanti anonimi che passano e insultano. Io non sono qui a difendere lo scritto della miss... ma a precisare che se andate a contare i commenti sono più quelli che la offendono che quelli che per ripicca la difendono. I suoi commenti Il Massimo non li metto tra gli offensivi, lei ha sempre esposto in maniera educata il suo pensiero e infatti mi pare che nessuno l'abbia aggredito. Riguardo alla signora Rossella, avevo letto con interesse il suo commento, non lo condividevo tutto ma ho trovato molti spunti veritieri... dopo aver letto quel che ha scritto qua il mio primo positivo pensiero su di lei è completamente cambiato... trovo che parlare di schifo, di soldi a palate, di cazzate sia davvero ingiusto senza aver letto davvero tutto e senza conoscere la proprietaria di quel blog... beh mi ha profondamente deluso.
    Molto meglio la "terremotata" ... davvero, almeno lei ha la scusante di essere vittima, mentre la signora Rossella ha il vanto di essere "vicina di casa"
    Chiedo scusa per la mia entrata senza bussare nel suo blog... ma davvero le cose si possono leggere con mille occhi diversi e i miei hanno letto questo.
    Buona notte

    Di Anonymous Anonimo, Alle 21 aprile 2009 02:06  

  • Chiedo scusa... già siamo semplicemente passanti virtuali, vorrei almeno firmare quel che scrivo

    Francesca - Vicenza

    Di Anonymous Anonimo, Alle 21 aprile 2009 02:06  

  • Francesca. Se non si offende tutti sono graditi, favorevoli e contrari.
    Ognuno legge ed intepreta e commenta gli scritti altrui senza possibilità di contradditorio. E' il limite del linguaggio virtuale scrivere senza la possibilità di chiarirsi immediatamente.
    In quanto al sito della "terremotata" ha inserito la moderazione ed i commenti contrari non li sta pubblicando.
    Anche qui, a volte, sono arrivati commenti estremamente offensivi contro me ma e soprattutto contro terzi.
    Essere di parere diverso non implica necessariamente di mandare la gente a quel paese. I commenti di questo tenore, li elimino.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 21 aprile 2009 09:14  

  • Dopo aver letto il nauseabondo grido di disprezzo lanciato all'indirizzo di Rossella, dettato da motivazioni inqualificabili, che nessuno ha rigettato, non mi sorprende ricordare il detto popolare "tra i ciechi l'orbo da un occhio è re".
    Buona giornata a te Massimo e a tutti i tuoi lettori. Mara

    Di Anonymous Mara, Alle 21 aprile 2009 13:17  

  • Grazie Mara. E non solo all'indirizzo di Rossella ma ed anche di Nestor, Angela ed altre persone educate che esprimendo civilmente il proprio dissenso sono state fatte oggetto di lapidazione virtuale
    .
    Non frattempo un gruppo di volontari della nostra zona hanno portato molti quintali di viveri e vestiario nuovo, come da richieste pervenute dalla zona terremotata. L'ntervento non è stato fatto a caso ma sulla scorta di quanto necessitava in loco. Ringrazio tutti quanti hanno collaborayo qui e che ha anche effettuato il faticoso viaggio mordi e fuggi.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 21 aprile 2009 13:39  

  • un ciaoooooooooo
    al volooooooooooooo

    Di Blogger Pupottina, Alle 21 aprile 2009 13:44  

  • Ciao.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 21 aprile 2009 14:30  

  • eh!
    Oggi sono meno isterica!:)
    Un saluto Max.

    Di Blogger Guernica, Alle 21 aprile 2009 17:31  

  • e meno male!

    Di Blogger Il Massimo, Alle 21 aprile 2009 18:19  

  • buon giorno!
    finalmente un bel cielo azzurro sopra la mia testa!!!
    Olè!

    Ale :-)

    Di Blogger Alessandra, Alle 22 aprile 2009 08:20  

  • Ale anche qui c'è un ottimo tempo ma un po freddino.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 22 aprile 2009 08:36  

  • massimo il mio blog è nato come avrte letto dalle mie passioni, io non ho niente da rivendicare , lo faccio sempre di persona, internet non mi serve per far valere le mie idee , io so stare al mondo , internet non mi serve nè per accusare nè per far valere chissacchè. mi spiace che i nostri blog siano finiti nelle spire di queste polemiche. io ho ritenuto d'obbligo DIFENDERE l'operato dei volontari dei colleghi e delle forze dell'ordine (anche tra loro ci sono gli imbecilli), il O CON NOI O CONTRO DI NOI NON MI PIACE, non mi debbo far notare , faccio gruppo da me parlo come credo (non a slogan) caratterialmente non invidio nessuno stimo pochissima gente e compatisco un sacco di persone (presuntuosa!) ma sono molto rispettosa (fino a che non mi mancano a me di rispetto)non era mia intenzione dividere il mondo dei blogger che forse hanno molto poco da perdere, io ci vengo tra un turno e il bucato, tra la cena ed il riacamo, tra il volontariato e lo studio e non guardo grande fratello, io scrivo e dico solo quello che vedo e che penso.
    baci
    mi firmo anonima perchè non ho voglia di perdere tempo
    rossella
    http://alsiva-alsiva.blogspot.com/

    Di Anonymous Anonimo, Alle 22 aprile 2009 12:06  

  • Signora Rossella, lo so benissmo che non era tua intenzione, ne mia, di sollevare polveroni. Ma adesso, mi confermano amici blogger, che i nostri commenti non vengono pubblicati. E quindi sta già dimenticando le priorità per una selezione politica chirurgica. Ottimo esempio di democrazia partecipata.
    Nell'ultimo post ci sono due commenti pacatamente contrari ed uno stuolo di adoratori che tra non molto spariranno. La signora, passata l'onda emotiva tornerà a sparare contro tutto e tutti senza nulla proporre.
    Grazie per avermi ospitato.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 22 aprile 2009 12:48  

  • La censura è di destra o di sinistra? ;-) ;-)
    Buona serata a tutti. Mara

    Di Anonymous Mara, Alle 22 aprile 2009 20:15  

  • Nel caso specifico è fin troppo evidente!! Normalmente non ha colore, è tale e basta.
    Ciao Mara.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 22 aprile 2009 20:40  

  • ahahahhah
    interessante la tua opinione sulla vita di TDF e combriccola!
    per noi del Sud anadare a Roma per un concerto è un evento.... ed il concerto del primo maggio avviene solo una volta l'anno...no?
    io, però, non ci sono mai andata per un concerto... troppa confusione! E poi Roma mi ricorda quando ci andavo per studiare e per questo è sempre un po' troppo ...

    Di Blogger Pupottina, Alle 23 aprile 2009 08:06  

  • Ci sono persone che vanno a Milano tutti i giorni e non sono mai entrate nel Duomo, figurati se non capisco!!!!

    Di Blogger Il Massimo, Alle 23 aprile 2009 08:46  

  • sì. è vero1
    io a Milano ci sono stata 2 volte ed in entrambe sono entrata nel duomo...
    a Roma invece le tappe fisse sono più di una.... troppa storia, troppi posti meravigliosi e non intendo le discoteche e i locali.... che va a visitare invece TDF.... a volte, mi chiedo come mai siamo amiche?!?!?!? siamo troppo opposte...

    Di Blogger Pupottina, Alle 23 aprile 2009 13:25  

  • è per questo che siete amiche, una non pesta i piedi all'altra ...
    Ah Roma città eterna!!!!
    Quaane belle cosse da visionare .
    per i concerti avevo il Datch Forum davanti all'ufficio ... mai andato ...

    Di Blogger Il Massimo, Alle 23 aprile 2009 14:26  

  • eheheh
    Ma come facciamo a non arrabbiarci?
    Oggi tipo, sono passata davanti a quell'hotel di Vasto che dava cibo avariato ai diversamente locati...
    Chiuso?Aperto?Boh..non si sa.
    Tutto tace.

    Di Blogger Guernica, Alle 23 aprile 2009 20:23  

  • A proposito di polemiche, da quando ho letto delle presunte 700 vittime occultate resto inutilmente sintonizzata via feed sulla miss per gli annunciati aggiornamenti. In cuor mio nutro la speranza che non sia vero, ma essendo consapevole che l'informazione segue il vento mi arrangio e capito così su "radio web stereo" dove ascolto l'intervista alla miss datata 15.04.
    Di primo acchito mi sembra una persona diversa da quella che scrive, per toni e contenuti, mi colpisce in particolar modo la discordanza sull'origine dell'informazione (nell'intervista su Blogosfere sono due medici che gliela riferiscono mentre in quella radiofonica afferma di non aver alcuna solida base), la promessa aggiornare è la stessa ma arricchita di particolari sulla procedura investigativa che seguirà.
    Due giorni dopo (17.04) compare l'articolo sul futuro bucolico.
    Sono perplessa. Un saluto. Mara

    P.S. se questo commento è inopportuno puoi eliminarlo

    Di Anonymous Mara, Alle 23 aprile 2009 21:34  

  • Ho capito Guerny (tra l'altro non vorrei sbagliarmi ma sembra non fosse vero che davano cibo avariato) ed è giusto arrabbiarsi e chi si è ritrovato con il culo per terra non accetta più facilmente niente E' un po come la salute, se ne capisce l'importanza quando la si perde.
    Essendo uno spaccato della società c'è chi la vive con speranza nel futuro, con umiltà e dignità ed altri che stanno già cavalcando l'onda . 'Indirettamene è una premessa per Mara che leggerai sotto.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 23 aprile 2009 22:55  

  • Mara. Premesso che, come vedi,da me possono commentare anche gli anonimi e non ho attivato la moderazione (KGB o CIA è uguale) qui ospito anche i commenti non favorevoli purchè non gravemente offensivi. Dalla oramai famosa "Miss" ho letto almeno 500 commenti e sono andato a ritroso per leggere i suo post con relativi commenti. Inoltre ho visionato attentamente la sua home page. Inoltre nel profilo si evince con chi è in stretto contatto. Il suo ultimo post (il peggiore seondo me), come tutti i precedenti, è un post contro (come sempre) contro una persona che aveva osato sollevari dubbi sull'attendibilità
    delle sue affermazioni. Nel tuo scritto
    rilevo che lei stessa da versioni diverse e spanneggianti. Oramai si sente un personaggio, passando da 10 12 commenti a 300 a post e si sente onnipotente. Inoltre fa passare soli commenti sfavorevoli pacati ed attaccabili facilmente, il resto, oramai
    è quasi solo un coro di adulatori.
    Perchè mentre gli altri chiedevano ben altro lei chiedeva Pc, fotocamere e quant'altro? Lei stessa rispondendo ad
    aluni commenti prima del blocco ha ammesso che aveva un attico in centro,
    una casa al mare (e non ci è andata) e
    nei post parla di numerosi viaggi all'estero. Ovviamente non è dato di conoscere il saldo del /c.
    La "Miss" anche in mezzo a tanti sfortunati resta comunque privilegiata.
    E avanti a buttare fango sugli altri.
    Non ho mai letto niente di propositivo
    nei suoi scritti ma sempre contro tutto e tutti.
    Il tuo commento è tutt altro che inopportuno.
    Ciao

    Di Blogger Il Massimo, Alle 23 aprile 2009 23:32  

  • Per quanto mi riguarda ho inviato una mail al sindaco dell'Aquila chiedendogli conto di questi presunti 700 morti nascosti, naturalmente firmata con nome e cognome.
    Non mi illudo di avere un riscontro, però mi piacerebbe leggere dalle pagine della missblog della stessa richiesta, presentata personalmente.
    Chiacchieriamo pure, anche a vanvera qualche volta, poi però azione, altrimenti tutto assomiglia al peggiord reality televisivo.
    Massimo, forse dovrei avere il mio blog e non intasare il tuo :-)
    Ciao. Mara

    Di Anonymous Mara, Alle 24 aprile 2009 11:38  

  • Mara non c'è problema. Non è obbligatorio
    avere un sito web proprio. E poi è un salotto dove gli ospiti esprimono la loro. I tuoi interventi sono sempre improntati al'equilibrio e pertanto i tuoi passaggi sono sempre graditi. Rimango anche io in attesa che sia fatta luce sulle accuse lanciate dalla "Miss". Certo che l'ultimo post ed i nostri commenti che non passano danno l'esatta idea del "suo" esercizio di democrazia. Poi critica il papa ed il clero maa adotta il loro motto "fate quel che dico non quello che faccio".
    Ciao

    Di Blogger Il Massimo, Alle 24 aprile 2009 12:10  

  • Ho letto qualcosa di quel blog per farmi un'idea della miss, ci trovo contraddizioni talmente palesi da sembrare un tranello, imprecisioni che nessuno coglie mai, strano!
    Si adotta qualcuno e lo si sostiene ciecamente, c'è chi la definisce amicizia per me non lo è affatto quando manca di obiettività.
    Come spiegare altrimenti il banner contro le impronte digitali quando per commentare devi avere l'account ed anche un blog altrimenti sei anonimo, ma se lecchi tutti diventano di bocca buona con gli stessi?
    Una ragazza lamentava di non capire perchè non le pubblicassero i commenti pro-miss, incuriosita sono andata a vedere: aveva un blog dove si parlava di attività manuali ed argomenti leggeri, evidentemente le è sfuggito qualche passaggio, altrimenti avrebbe capito la sua esclusione. Sviste.
    Sviste che fanno esprimere solidarietà a chi idealmente ci disprezza per motivi di classe sociale e di interessi. Meschinità.
    Buona notte. Mara

    Di Anonymous Mara, Alle 24 aprile 2009 21:10  

  • Concordo su tutto Mara. Ed in più ti aggiungo che io ho un sito web con dati reali ma i miei commenti, sempre pacati, non passano lo stesso. Il 99% di chi commenta non ha analizzato proprio niente.
    Si sentono solidali a prescindere.
    Uno che ha perso anche le mutande non chiede subito un pc.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 24 aprile 2009 21:18  

  • Per Mara ed altri. Noto che i commenti dalla "Miss" si stanno già affievolendo ed
    inoltre passa i commenti completamente anonimi purchè favorevoli.
    Quelli firmati e rintracciabili facilmente non li passa!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Di Blogger Il Massimo, Alle 24 aprile 2009 22:15  

  • ciao massimo ti saluto anch'io fra 10 minuti esco vado a lavorare i miei pazienti dializzano anche nei giorni di festa , 3 volte a settimana, festa o non festa . tra lunedi e martedi distribuisco le copertine di cuore di maglia ai piccoli ospiti degli alberghi della mia zona (mi rendo conto che a te o altri non ve ne può fregà de meno ma ve lo dico lo stesso) e lo dico ai pochi equilibrati (perchè sono veramente pochi) del web e non solo. mercoledi salgo all'aquila. poi ti terrò informato se a te fa piacere e ti farò vedere qualche foto
    ti ho lasciato un commento sulla tua odissea in ospedale
    saluti rossella
    http://alsiva-alsiva.blogspot.com/

    Di Anonymous Anonimo, Alle 25 aprile 2009 13:20  

  • Accidenti....è impegnativo 'sto post....90 commenti!
    Mi faccio un caffè e parto con la lettura....

    Di Blogger marisgutta, Alle 25 aprile 2009 14:00  

  • Rossella lo avevo letto e commentato. Siccome l'ho postato tempo fa mi fa piacere che ancora susciti interesse.
    Anche mia moglie è partita per il turno pomeridiano e dovà farlo anche domani.
    Lei opera presso un RSA della zona.
    Seppure da angolature diverse vivete un po nello stesso ambiente ed anche lei si dedica ai "vecchietti" anima e core.
    So che sul lavoro è dolcisssima e quando torna si sfoga un po (tanto) con noi. A me fa piacere lo stesso. Stipendi da fame ma si sente realizzata. Noi siamo
    vicini ai terremotati ed anche a tutti quelli che sono disoccupati, ai cassaintegrati, a chi perso il lavoro,
    a chi non riesce a trovarlo, a chi ieri ha subito l'inondazione ed a chi ha avuto altri traumi anche personali nella
    vita. Per quanto attiene quello che dici
    ironicamente sull'interesse per il tuo lavoro sappi che non tutti hanno lo spirito di sacrificio ed abnegazione e noi li apprezziamo. Non tutti possiamo andare volontari nelle zone ed in più
    è meglio che ci vada gente con professionalità nei campi che interessano il fenomeno. Chi fa bene il suo lavoro da già tanto senza bisogno di riflettori. Certo che se il tuo sito Web sarà diversificato rispetto al titolo passerò volentieri a commentare se no di
    maglia e cucito ci capiso una acca.
    Non torno sulle ruggini che la "Miss" continua ad alimentare, credo a scopo
    propandistico e di visibilità solo perchè questa è la tua richiesta in merito all'argomento. Ma se qualcuno
    mi chiede un parere lo esprimo eccome.
    E' peggio buttare fango metaforico che vero!
    Ciao.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 25 aprile 2009 14:31  

  • Maris. Questo è un post un po minestrato perchè attesi gli avvenimenti luttuosi e gravi accaduti ci sono stati nuovi e graditi ingressi che commentano questo post ed altri temi di attualità.
    Ciao.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 25 aprile 2009 14:35  

  • non c'è che dire: ci diamo con la zappa sui piedi!
    se puoi, guardalo quel film... ti tiene senza fiato!
    buon weekend festivo!

    ^________^

    Di Blogger Pupottina, Alle 25 aprile 2009 16:24  

  • Concordo pienamente con quanto hai scritto, e ...vogliamo aggiungerci anche il G8???
    Io da Abruzzese sono senza parole...
    Ti abbraccio
    Ornella

    Di Blogger Tua madre Ornella, Alle 25 aprile 2009 17:02  

  • Antonella. Appena riesco.
    Ornella. Con quello che ci sarà da fare per l'Abruzzo ci manca il G8.
    Lui, fa i suoi calcoli. Se riuscisse efettivamente a farlo lì, chi verrebbe a spaccare tutto, ammesso che ci sia ancora qualcosa da rompere. E poi sai che pubblicità da un punto di vista mediatico.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 25 aprile 2009 17:34  

  • Il Cav. non ha ancora scoperto le video conferenze, qualcuno dovrebbe informarlo che oltre all'abbattimento dei costi si metterebbero in crisi gli odiosi vandali che immancabilmente riescono a distruggere e terrorizzare le città che ospitano il G8. Come opportunista merita un 10 e lode, chi avrebbe il coraggio di fare casino all'Aquila (a titolo scaramantico incrocio le dita, si sa che al peggio non c'è limite!)?
    Il risparmio sarebbe comunque virtuale dato che in Sardegna si è già speso per ospitare l'evento.
    Se come Ministro del Tesoro avessimo una casalinga abituata a far quadrare i conti, qualche risultato si vedrebbe bene. Fantascienza. Ciao. Mara

    Di Anonymous Mara, Alle 25 aprile 2009 18:32  

  • Mara -Che frega a Lorsignori di abbattimento di costi. Non è un problema loro ma nostro, visto che spendono i nostri. Cominciando dalla politica locale, che seguo molto e dove mi sono fatto diversi nemici. E poi in una videoconferenza sarebbe tutto registrato mentre viso a viso, appena uno volta l'occhio lo hanno già inforcato.
    E' da un pezzo che predico nel deserto rispetto agli sprechi di tutti i tipi.
    Pensa che hanno istituito un ente per
    la soppressione degli enti inutili, risultato: un ente in più.
    Tutti tirano la cinghia loro no.
    E ci sono politicanti che non hanno mai fatto un lavoro VERO!
    Ciao Mara.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 25 aprile 2009 18:45  

  • Ciao dolcissimo...buona sera.Sei tremendamente unico!grazie infinite.UN grande abbraccio con affetto.Fru.

    Di Blogger frufrupina, Alle 25 aprile 2009 19:53  

  • Grazie Pina per investirmi di unicità.
    C'è di molto meglio comunque!

    Di Blogger Il Massimo, Alle 25 aprile 2009 20:41  

  • grazie Massimo, anche a te buona domenica...
    per me oggi pranzo dai suoceri e per il momento sembra non piovere ... speriamo bene

    ^________^

    Di Blogger Pupottina, Alle 26 aprile 2009 08:52  

  • Beata te! Io non ho più ne i mei (da tempo) ne i suoi. Qu invece è un po che piove.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 26 aprile 2009 08:57  

  • Ti colmo di unicità perchè lo sei davvero su come scrivi e come ti poni,sei una persona a modo educato gentile.Questo fanno di te una persona unica per me.Serena giornata buona domenica.

    Di Blogger frufrupina, Alle 26 aprile 2009 12:02  

  • Troppo gentile. Qui piove lì nel nord Africa com'è?

    Di Blogger Il Massimo, Alle 26 aprile 2009 12:38  

  • Ciao Massimo!
    Trascorso bene il 25 Aprile?
    A presto!!

    Di Blogger Guernica, Alle 26 aprile 2009 15:22  

  • Si Guernica benissimo grazie e lì in Abruzzo come va?

    Di Blogger Il Massimo, Alle 26 aprile 2009 17:24  

  • Ciao Massimo.
    Non ci conosciamo, non sò se sei sposato, non sò se hai figli, però mi piacerebbe farti una domanda: Cosa ne pensi della convivenza.
    Saluti

    Di Anonymous Anonimo, Alle 26 aprile 2009 17:36  

  • Pur essendo credente e sposato ritengo che nel 2009 possiamo accettare anche la convivenza. Non ritengo che sia obbligatorio suggellare un amore con quello che molti chiamano "contratto di matrimonio" Io ho fatto la mia scelta consapevole ma non sono un integralista.
    Ciao.
    I miei dati sul profilo del sito web e su Facebook sono rispondenti al mio status.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 26 aprile 2009 18:39  

  • buon inizio settimana

    come si fa ad inserire la foto ocn il profilo di facebook?

    Di Blogger Pupottina, Alle 27 aprile 2009 10:30  

  • Ciao Antonella, buon inizio anche a te, ti farò sapere.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 27 aprile 2009 12:27  

  • La miss ci rimanda ad un blog che pubblica alcune foto del campo faidate. Stavo per domandare perchè quella sistemazione invece della tendopoli o degli alberghi, ma oltre al nome (obbligatorio), è necessario indicare anche la mail (obbligatoria). Il cartellino di riconoscimento al collo dei residenti nelle tendopoli, è stato definito nazista, ma l'approccio al blog è anche peggio! Mi capita di averli a mia volta al collo ma non li ho mai considerati in questi termini. Considera che Wordpress fornisce l'IP dei commentatori, che possono essere sommariamente tracciati, e la mail è un dato sensibile da non distribuire con leggerezza a sconosciuti. Attenzione!
    Il bue che dà del cornuto all'asino è sempre sulla cresta dell'onda.
    Osservazione a parte non oso immaginarmi in quella situazione, però non riesco ad essere solidale con una miss spocchiosa e classista. Mara

    Di Anonymous Mara, Alle 27 aprile 2009 12:40  

  • Ed anche quando avesse la tracciabilità degli anonimi attraverso l'IP (cosa che possiamo fare tutti se lo riteniamo necessario) cosa ci fa la pizza? I più offensivi sono stati lei ed i suoi amici
    Quelli sfavorevoli scrivevano da anonimi
    perchè se no gli integralisti, più o meno radical chic, passavano dai loro siti web solo pe offendere. Ma si sgaserà da sola. Già gli elettori li hanno estromessi dal parlamento e pertanto si rendono conto di portare avanti un percorso non condiviso tranne
    che dai loro intimi e questo li fa rosicare. La mia mail sta nel profilo da sempre, non ho problemi.
    Ciao

    Di Blogger Il Massimo, Alle 27 aprile 2009 13:05  

  • Quindi come si dovrebbe affrontare la vita di coppia tra due conviventi?
    Pensa alla casa, alle cose che sono dentro, al rapporto con gli amici come dovrebbe essere? Pensi che possano rimanere amici dell'uno e dell'altra una volta presa la decisione di convivere?
    Ti saluto, buona giornata

    Di Anonymous Anonimo, Alle 27 aprile 2009 14:28  

  • Sincermamente non si sono mai posto il problema. Per quanto attiene le cose materiali, non essendoci il "contratto",
    potrebbero nascere difficoltà in caso di
    rottura del rapporto. Per quel che riguarda i rapporti interpersonali, pur
    non essendo un matrimonio classico, le cose devono mutare per forza. E' difficile poi mantenere i ritmi, le amicizie e le uscite precedenti in virtù dlla nuova situazione, anzi cambia tutto. Se così non fossero le intenzioni, il rapporto è già segnato negativamente in partenza. E quindi si rimane fidanzati o si rompe anche questo rapporto. Quando ci si unisce si crea comunque una nuova famiglia e si stacca il cordone ombelicale da quelle originarie.
    Ciao.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 27 aprile 2009 18:18  

  • senza commenti...
    ciao massimo visto che "BELTA' INUTILE" ?
    domattina li vado a consegnare ai piccini e mercoledi vado a FOSSA dai uno sguardo quà
    http://www.cuoredimagliablog.blogspot.com/
    http://alsiva-alsiva.blogspot.com/
    ciao rossella

    Di Blogger alsiva, Alle 28 aprile 2009 00:11  

  • Tutto serve dal pratico al ludico.
    Nel frattempo la "Miss" continua ad alimentare polemiche.
    Adesso passo a vedere. Buona notte.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 28 aprile 2009 00:15  

  • Concordo con te.
    Il cordone ombelicare è rotto, gli amici hanno fatto delle scelte, quelli buoni hanno deciso di rimanere con entrambi, organizzano cene, feste, ci si scambia regali per i compleanni,ci si rispetta a vicenda.
    Come mettersi adesso con i genitori?
    E la casa?
    Buona notte.

    Di Anonymous Anonimo, Alle 28 aprile 2009 04:21  

  • Caro/a anonimo/a la vita insegna molte cose. Noi siamo un po come le piante con il tempo maturiamo e possiamo dare buoni frutti oppure no. Se una pianta ha radici forti non teme le avversità, il vento, la pioggia ecc non possono scalfirla. Ed accanto ad un pianta secca ne nasce una rigogliosa. Nel corso della vita ho incontrato amici a qualsiasi età, alcuni sono recenti altri si sono persi strada facendo. La mutazione dello stato civile non impedisce di condividere con nuovi amici un percorso comune. Le cose materiali, seppur necessarie, sono l'apetto seconddario delle problematiche. I genitori acettano, in genere, di nuovo i figlioli podighi nella famiglia originaria. Altri preferiscono restare single. Certo è che
    che quando si instaura un rapporto a due
    bisogna yenere ono delle esigenze dell'ltro e metterne in conto la personalità accettando pregi e difetti
    (purchè non gravi i secondi).
    Alrimenti l'addio è assicurato.
    Ciao.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 28 aprile 2009 07:05  

  • rispondo: anche la moglie di Nonno Spint ha un buon lavoro....
    povera Dana in che situazione si è andata a infilare?

    Di Blogger Pupottina, Alle 28 aprile 2009 08:02  

  • vorrei dirti buon martedì, ma oggi il risveglio è stato con FIUMI DI PIOGGIA, accompagnata da un sibilante vento e fragorosi tuoni... insomma uno schifo!
    che fine ha fatto la primavera?

    Di Blogger Pupottina, Alle 28 aprile 2009 08:03  

  • sì, la gestione di tutto è difficile. hai capito perfettamente quello che ho detto...
    io, però, scrivo per evadere da tutto quello che faccio per lavoro e che odio con tutta me stessa, ma che faccio perché non devo dirlo io che i soldi fanno sempre comodo...
    infatti se scrivo tanto è perché ho tanta raggia da smaltire..... eheheheheh.... e scrivo le mie frivolezze per sentirmi più leggere
    il fatto che parli di persone che esistono non mi preclude la possibilità di sospendere perché, finché campano, combineranno sempre qualcosa.... eheheheheh.... quindi, che abbiano lunga vita! loro e noi! ;-)

    Di Blogger Pupottina, Alle 28 aprile 2009 11:24  

  • Antonella - Io sono un giovane pensionato ed ho più tempo ma nom si può passare il giorno al computer. Come ti dicevo appena il tempo ed i malleolo megliorano sarò meno presente.
    Ciao.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 28 aprile 2009 12:05  

  • Caro Massimo... tu lo sai... io sono di Napoli...e troppe volte al giorno mi chiedo: "ma la classe politica dov'è e che fa?".."ma lo Stato dov'è e che fa?"...
    hai ragione, sono con te, condivido pienamente quello che dici.
    Destra, sinistra, centro... vedo grandi campagne pubblicitarie, ben fatte.

    Ieri sera Franceschini ha detto (più o meno) che si farà un giro sui treni e metropolitane, a titolo personale, per valutare in che stato si trovano... o qualcosa del genere...
    gli vorrei far fare un giro sulla linea 2 della Metro di Napoli...qualche volta farò un post, è vergognoso quello che fanno, il servizio è pessimo, non sono solo sporche ma sembrano carri bestiami, ti viene lo schifo solo a guardarle, figurati a salirci!!! Ma prima non era così... stiamo regredendo, io lo dico sempre.

    Di Blogger Janas, Alle 28 aprile 2009 12:25  

  • Janas anche a Milano la situazione è come la descrivi a Napoli Sul metrò sembriamo sardine Quindi i politicanti sono e restano tali. Non credo che ci sia rimedio.
    Ciao

    Di Blogger Il Massimo, Alle 28 aprile 2009 12:37  

  • wroooooooooooom massimo ciaooooo

    Di Blogger susy, Alle 28 aprile 2009 16:04  

  • Wrrroooommassimo, vado in Piazza con lo scooter o vado in scooter con la Piazza?

    Di Blogger Il Massimo, Alle 28 aprile 2009 16:13  

  • Massimo ciao! oggi 28.4.09 su FB ti ho chiesto amicizia ma non riuscivo a ottenerla, a proposito di una risposta a Daniele Boni...adesso ricordi? ciao a presto grazie

    Di Blogger dafne, Alle 28 aprile 2009 16:46  

  • Grazie. Ti ho richiesto io il contatto.

    Di Blogger Il Massimo, Alle 28 aprile 2009 16:57  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]



<< Home page