mercoledì 2 dicembre 2009

La Storia di Sant'Angelo Lodigiano

La Storia di Sant'Angelo Lodigiano

5 commenti:

Alessandra ha detto...

insomma! mi inviti a visitare la tua cittadina :-)))
ma a te l'assessorato al turismo non ti ha ancora chiamato a collaborare? DOVREBBE!
Torno ad approfondire il tuo link!
ciao :-)
Ale

Anonimo ha detto...

Si con il castello, il monumento più visitato del lodigiano, chiuso da più di 2 anni!
Il comune dice che non è suo (ed è vero), chi ne detiene la proprietà evidentemente non dimostra grande interesse ma ne dimostra molta di più verso i terreni edificabili ed edificandi!
Naturalmente se dovesse mai succedere che una tegola accoppi qualcuno poi ci sentiranno!
Aspettiamo sempre la disgrazia come alla (assente) rotonda alla Malpenasta, poi dedichiamogli una via che ritorna in vita!

Max ha detto...

Non credo che l'attuale sindaco mi voglia così bene!

Alessandra ha detto...

Io considero come te ...e la fatica, la ricerca, l'impegno per arrivare alla vera amicizia è ciò che rende il quotidiano degno di essere vissuto.
Grazie.
Alessandra.

Guernica ha detto...

-COMMENTO/AVVISO A TUTTI I MIEI LETTORI-
Scusate per l'off topic e l'impersonalità del messaggio.
Sto per piangere!
Ho modificato link e nome del Blog, ma ignoravo che facendo questo avrei cancellato per sempre tutti i commenti.E dico tutti!...I vostri commenti da due anni a questa parte...Che tristezza...

Se penso che ieri stavo per chiudere il Blog...beh...Mi dico...Forse era destino.Ricominciare tutto da capo.
Meglio sorridere della mia incompetenza vah...eheheh :/

Per chi vuole ancora seguirmi, il mio link nuovo è www.l-ultimadea.blogspot.com

Al mio vecchio indirizzo spiego brevemente il perchè del cambio.

Un bacione e un abbraccio!